Un pane per il World Bread Day 2011

Anche quest’anno scrivo una ricetta del mio pane per il World Bread Day 2011, una bella iniziativa ormai al suo sesto anniversario.

Bake Bread for World Bread Day 2011

E allora cominciamo:

Ingredienti:

200 grammi di farina di semola di kamut
200 grammi di farina tipo 2 (in alternativa  buratto o semiintegrale)
200 grammi di farina manitoba
Una manciata di semi vari (io uso lino e girasole)
Un cucchiaio di strutto (oppure un cucchiaio di olio extravergine d’oliva)
15 grammi di sale
4-5 cucchiai di lievito naturale (io lo tengo in forma semiliquida)
400 grammi di acqua

Impastare tutti gli ingredienti possibilmente in una planetaria (è un impasto molto morbido difficile da trattare a mano).
Mettere l’impasto in una ciotola leggermente unta.
Lasciare lievitare per un paio d’ore. Poi stendere l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e piegarlo un paio di volte su se stesso.
Ripetere l’operazione dopo un altro paio d’ore.
Dopo un’ora spezzare l’impasto in due parti, stendere leggermente e arrotolare serrando leggermente e formando  due pagnotte lunghe.
Lasciare riposare per mezz’ora, poi effettuare alcuni tagli incrociati sulle pagnotte e infornare a 250 gradi. Abbassare la temperatura a 200 gradi e cuocere per 45/50 minuti (dipende dal forno).

Advertisements

2 risposte a “Un pane per il World Bread Day 2011

  1. Un pane perfetto! Grazie per la tua participazione al World Bread Day 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...