Crackers di farina di farro con semini vari

Crackers di farro e semi

Ecco, ho provato a fare i creckers. Tutti mi dicevano che il mio pane aveva una crosta fantastica, quindi ho provato a fare solo la crosta.

Servono:

  • 200 grammi di farina di farro
  • 100 grammi di acqua
  • un cucchiaino di sale
  • Un cucchiaio di lievito naturale (lo so, non tutti siete fortunati come me, che mi sono fatto un ottimo lievito naturale), in alternativa 5 grammi di lievito di birra.
  • un cucchiaio di olio buono
  • due o tre cucchiai di semi vari (lino, girasole, zucca, sesamo…)

Si scioglie il lievito nell’acqua e si mescola il tutto con la farina, i semi, il sale e l’olio.

Si impasta bene il tutto sino ad ottenere una palla morbida ma compatta (non deve attaccarsi più alle mani). Si lascia riposare in una ciotola coperta per un paio d’ore.

Bisogna adesso accendere il forno a 220 gradi con una ciotolina di acqua sul fondo. Poi si reimpasta delicatamente la pasta, si stende con un mattarello e si ricavano dei rettangoli a piacere che si stendono in una teglia coperta di carta da forno. Ora in forno per 10 minuti a 220 gradi. Controllate  se sono già croccanti e coloriti, altrimenti li lasciate ancora qualche minuto.

Se volete i crackers più saporiti spargete un po di sale grosso prima di infornare.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...